A RICORDO DI DON FELICE PICCIRILLI

A RICORDO DI DON FELICE PICCIRILLI

0Shares

VASTO – Sabato 23 novembre è stata celebrate una Messa di suffragio a 107 anni dalla nascita dell’indimenticabile parroco della cattedrale di Vasto, don Felice Piccirilli. 
La s. Messa è stata celebrata nella Chiesa del Carmine da don Gino Smargiassi, v. parroco di don Felice, e seguita da moltissimi fedeli che hanno accolto l’invito di un Comitato di “Amici di don Felice” da tempo costituito. E’ stata l’occasione per la presentazione e divulgazione di un interessantissimo volume scritto da don Gino che raccoglie testimonianze e memorie di eventi legati alla vita di don Felice: Parroco ed Educatore. La Domus Pacis, soprattutto, e le tantissime iniziative che la videro protagonista e poi le numerosissime Associazioni che facevano capo ad essa, i celeberrimi campeggi, le attività scolastiche e professionali ecc. Il volume sarà consegnato a breve dal Vescovo Bruno Forte a tutti i parroci della Diocesi di Chieti –Vasto per far conoscere ai giovani la figura poliedrica di un parroco che ha segnato la storia di una Comunità parrocchiale, con riflessi su tutta la città, espressione e sintesi di un’epoca drammatica come quella postbellica.

L’iniziativa ha fatto seguito all’importante manifestazione di luglio scorso con la traslazione dei resti di don Felice in una nuova tomba, a 51 anni dalla morte.

Altre iniziative sono in cantiere per documenta al meglio al vita e l’opera di don Felice Piccirilli.

Nicolangelo D’Adamo