AZIONE CATTOLICA

Chi siamo

Laici impegnati…

Siamo un’associazione di laici impegnati a vivere, ciascuno “a propria misura” ed in forma comunitaria, l’esperienza di fede, l’annuncio del Vangelo e la chiamata alla santità.

Crediamo che sia doveroso e possibile educarci reciprocamente alla responsabilità, in un cammino personale e comunitario di formazione umana e cristiana. Vogliamo essere attenti, come singoli e come comunità, alla crescita delle persone che incontriamo e che ci sono state affidate.

…con in Pastori…

Ci impegniamo a vivere la nostra vocazione laicale lavorando e collaborando con i Pastori.

…al servizio del territorio in cui vivono…

L’Azione Cattolica fin da principio ha scelto di rispondere alla vocazione missionaria, mettendosi a servizio della vigna del Signore nelle singole Chiese locali. Il nostro servizio alla Chiesa si esprime nella scelta di stare in maniera corresponsabile nelle diocesi e nelle parrocchie. Vogliamo costruire percorsi di comunione con le altre aggregazioni laicali, in fedeltà a quanto il Concilio ha chiesto a tutti i laici.

…eredi di una lunga storia…

Quella dell’Azione Cattolica è una storia che inizia da lontano. Raccontarla significa raccontare anche la storia della Chiesa e dell’Italia degli ultimi centocinquanta anni. È una storia, infatti, che si intreccia con la vita di migliaia di uomini e donne, che in questo lungo periodo hanno lavorato con passione e fedeltà, servendo la Chiesa e contribuendo a costruire il Paese in cui viviamo.

…testimoni del Risorto!

Oggi, dunque, noi raccogliamo un’eredità, un tesoro prezioso consegnatoci da uomini e donne, testimoni del Vangelo, che hanno saputo fino in fondo essere interpreti dei segni dei tempi.

Struttura dell’AC

L’associazione ha tre livelli:

parrocchiale, diocesano e nazionale, e un collegamento regionale.

Ciascun livello ha suoi organi eletti democraticamente:

esistono quindi i consigli parrocchiali di AC, il Consiglio diocesano, il Consiglio nazionale e la delegazione regionale.
La parrocchia è il luogo nel quale normalmente le persone di AC trovano il punto di riferimento della loro vita e del loro servizio.
La struttura associativa, formata dai responsabili ai vari livelli, cura gli itinerari formativi dei soci. Per tenere conto delle diverse esigenze delle persone, in base all’età e alle situazioni di vita, la proposta educativa è differenziata. Per questo ci sono i settori adulti e giovani, omogenei per fascia di età, ed esiste una particolare attenzione ai bambini (l’Azione Cattolica dei Ragazzi – ACR).

Ogni gruppo, a seconda della fascia di età, ha a disposizione un progetto formativo e proposte annuali, secondo sussidi realizzati a livello nazionale e integrati a livello diocesano, che fanno riferimento alla corrispondente proposta catechistica della CEI.
I soci, con la loro adesione, assumono gli impegni previsti dallo statuto, sostengono l’Associazione anche economicamente versando la quota d’iscrizione, e accettano di condividerne la gestione.

Consiglio parrocchiale di Azione Cattolica per il triennio 2017-2020:

Presidente parrocchiale: Giardino Graziella

Responsabile Gruppo Adulti: Muratore Ermanno

Responsabile Giovanissimi: Saraceni Guglielmo

Responsabile Acr: Vinci Annarita

Calendario degli incontri:

Gruppo Adulti: Lunedì ogni 15 giorni dalle ore 16.15 alle ore 17.40

Gruppo Giovanissimi: Mercoledì ogni 15 giorni dalle ore 20.00 alle ore 22.00

Azione Cattolica Ragazzi: ogni sabato dalle ore 16.00 alle ore 17.30