Vasto – IN TANTI ALLA PROCESSIONE DELLA MADONNA DI LOURDES

Vasto – IN TANTI ALLA PROCESSIONE DELLA MADONNA DI LOURDES

0Shares

VASTO – di LINO SPADACCINI 
Con la tradizionale processione aux flambeaux si sono chiusi i festeggiamenti in onore della Madonna di Lourdes.
Al termine della solenne concelebrazione eucaristica, presieduta da Mons. Armando Dini, vescovo emerito di Campobasso-Bojano, si è formata la lunga processione lungo le strade del centro storico,con la partecipazione dei volontari dell’Unitalsi, del gruppo dei Medici Cattolici e operatori sanitari, delle confraternite vastesi, dei rappresentanti dell’amministrazione comunale, guidati dal sindaco Francesco Menna, e da tanta gente che non è voluta mancare a questo importante appuntamento di fede.
Al rientro della Statua, dopo il canto del Magnificat e la benedizione solenne impartita dal parroco, don Gianfranco Travaglini, la Cattedrale si è trasformata per un momento in una piccola Lourdes, quando, durante il canto Andrò a vederla un dì, i fedeli hanno alzato al cielo le candele, illuminando la chiesa buia.
Una festa quella della Madonna di Lourdes molto sentita a Vasto, soprattutto perché, grazie ai tanti pellegrinaggi che vengono organizzati nella piccola cittadina francese, chiunque si reca anche per una sola volta nella grotta dell’apparizione, rimane affascinato dal silenzio, dalla preghiera, dalle invocazioni di speranza degli ammalati che offrono le proprie sofferenze, dalla devozione dei fedeli che in maniera composta e ordinata partecipano tutte le sere alla processione auxflambeaux.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.